COORDINAMENTO DELLE PROTEZIONI TRA LA RETE MT DI SET ED UTENTI ATTIVI E PASSIVI CONNESSI

Come previsto dall’art. 44.1 della delibera 646/2015/R/eel, nel documento allegato sono riportati esempi, per casi tipici, di coordinamento tra le protezioni dei clienti e delle altre utenze e le protezioni della rete MT di A. Distribuzione Reti Trani.

 

 

AllegatoDimensione
CoordinamentoProtezioni_Rete_MT_DRT.pdf431.78 KB